"Vele spiegate", volontariato e monitoraggio scientifico per difendere il mare dai rifiuti

Partecipa attivamente alla tutela del mare e parti con Legambiente. Una settimana in barca a vela nelle isole dell'Arcipelago toscano e in Cilento a caccia di rifiuti. Il progetto coinvolgerà 400 volontari. Prenota subito! 

Azioni concrete per contrastare il fenomeno allarmante del marine litter. Questo l'obbiettivo del progetto "Vele Spiegate" attraverso cui Legambiente, grazie a una fitta rete di collaborazioni, coinvolgerà nel corso dell'estate circa 400 volontari in un programma di citizen science pensato per raccogliere e monitorare i rifiuti marini in due magnifici parchi nazionali: il Parco dell'Arcipelago Toscano e il Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Grazie all'impegno dei volontari verranno acquisiti dati importanti sulla salute del nostro mare. I rifiuti spiaggiati verranno analizzati e catalogati per quantità e tipologia in almeno 30 spiagge. I dati raccolti verranno messi in rete e contribuiranno alla ricerca internazionale sul marine litter.

Le attività del progetto prevedono inoltre la pulizia delle spiagge, la sensibilizzazione dei turisti e l'osservazione e il censimento dei cetacei.

Partecipare come volontari al progetto Vele Spiegate è un'occasione straordinaria per acquisire nuove conoscenze, impiegare il proprio tempo al servizio del bene comune, vivere e difendere il mare in luoghi di straordinaria bellezza. (Legambiente)

Per informazioni volontariato@legambiente.it

CONDIVIDI