21 Agosto 2018 - 23 : 43
Sono milioni i lavoratori (in Italia e in tutto il mondo) che, sul posto di lavoro, si concedono una pausa per fumare magari insieme ad altri colleghi.
In un anno 175 casi. Il direttore del Sert: secondo una recente ricerca i ragazzi aretini bevono più dei loro coetanei toscani
Sistema indica con 5 colori la qualità da buona a pessima
L'Aifa ammette alla vendita un gran numero di simili. Ma le aziende che vogliono commercializzare i loro prodotti dovranno richiedere l'autorizzazione come si fa per i prodotti allopatici.
Intanto il 25 di ottobre l’Europarlamento ha votato a favore dell’eliminazione entro il 2022, non tenendo conto delle sollecitazioni che arrivavano da più parti per una eliminazione al massimo entro i
Secondo un drammatico studio pubblicato da Lancet
Toglie i freni inibitori al circuito della gratificazione
Prima di bere un ottimo bicchiere di prosecco, vino del boom italiano nel mondo, pensateci. Per realizzarlo vengono usati pesticidi e sostanze tossiche.
Otto cittadini Usa su dieci desiderano più informazioni e trasparenza
La prevenzione dell'osteoporosi comincia dall'infanzia
Ricerca comparativa della European Federation Associations Dieticians
Versione aggiornata EudraVigilance dell'Ema pronta il 22 novembre
Da Slow Wine 2018 all’Alleanza dei Cuochi Montecatini è Slow. Una rete di 1500 produttori, chef e appassionati riuniti dalla Chiocciola nella cittadina toscana
Dosi non pericolose per l'uomo, scoperta utile per gestire gli impianti lungo le coste
Ogni anno in Italia si effettuano più di 120.000 interventi chirurgici per frattura del femore prossimale negli over 65.
Quattro cittadini su cinque dicono sì al refendum. Attenzione alle risorse, agli sprechi e ai produttori locali
Nel mondo ogni anno milioni di persone muoiono a causa dell’inquinamento atmosferico e 9 persone su 10 vivono in luoghi con livelli di inquinamento più alti di quelli raccomandati dall’Organizzazione
Un app elaborata da un gruppo di ricerca della "Sapienza". La somma delle segnalazioni per mettere sotto controllo gli insetti
ed è un problema che riguarda sempre di più proprio i paesi poveri