Una due giorni per celebrare la Pasta di Gragnano IGP, prodotto simbolo del Made in Italy, in quella che è la sua patria: Gragnano, la cittadina affacciata sul golfo di Napoli che, per posizione geografica, microclima e storia, è da secoli sinonimo di eccellenza nel mondo intero. Si presenta così la Festa della Pasta 2018, in scena sabato 15 e domenica 16 settembre nel suggestivo centro storico gragnanese.

A partecipare saranno tutti i 14 pastifici facenti parte del Consorzio di Tutela della Pasta di Gragnano IGP, presenti con i loro stand espositivi (in alcuni dei quali sarà possibile anche l’acquisto di prodotti) lungo via Roma, internazionalmente riconosciuta come “la strada della pasta”, immortalata, in immagini d’epoca, ricolma di spaghetti e maccheroni messi a essiccare al sole con il fondamentale apporto della brezza marina. A partire dalle 18.30 di sabato 15, e dalle 12 di domenica 16 settembre, via Roma, colorata dagli artisti di strada, si trasformerà dunque in Street Pasta, con l’opportunità per tutti i visitatori di degustare quattro golose ricette della tradizione, in grado di valorizzare al meglio i formati tipici della Pasta di Gragnano IGP: Spaghetti al pomodoro, Pasta mista e fagioli, Mezzi ziti allo scarpariello, Mezzi paccheri provola e melanzane.

Novità di quest’anno, sarà l’iniziativa Pastifici Aperti, grazie alla quale sarà possibile visitare le aziende consorziate aderenti e scoprire, passo dopo passo, come nascono capolavori fatti di solo grano, acqua e passione.(AskaNews)

CONDIVIDI