15 Febbraio 2019 - 20 : 06

Agricoltura e Alimentari

"La differenza con la mozzarella italiana è che la nostra è migliore", dice Jody Scheckter, campione del mondo di Formula 1 nel 1979, passato dalla passione dei motori a quella per il caseario
«In Europa il 71% delle aree agricole serve per produrre cibo per animali, non per gli uomini».
Un team di giovani ingegneri e designer ha ideato e sviluppato un sistema decisionale elettronico per gestire e ottimizzare l’irrigazione dei campi, semplice da usare, e a costi sostenibili
Coldiretti: siamo all'avanguardia; grande vittoria per tutti
Meno proteine, più vegetali, stop allo spreco di cibo. Sono questi i tre temi cardine del report "Food in the Anthropocene : the EAT-Lancet Commission on healthy diets from sustainable food systems"
Le novità del piano di gestione pluriennale per il Mediterraneo occidentale
Per salvaguardare il pianeta, gli animali e la salute dell'uomo
Presentato il nuovo rapporto Ispra che racconta di un Paese afflitto dal consumo di suolo e dove si abbandonano le campagne preferendo i grandi centri urbani
Grazie al progetto Crea (Creazione di opportunità di lavoro in agricoltura) dell’Ong ambientalista Green Cross, dove c’erano campi abbandonati oggi si coltivano carote, melanzane, verze e peperoncini
La Lombardia si conferma la regione regina del latte made in Italy, con una produzione che supera il 40% del totale nazionale
La Food and Drug Administration ne ha rivisto la definizione: Fa talmente bene nella prevenzione e nel contrasto ad una serie di malattie che deve essere considerato alla stregua di un farmaco
Cavallette, grilli, coleotteri, bruchi e scorpioni. Oltre il 40% degli italiani ritiene che gli insetti possano essere uno dei cibi del futuro
Attraverso l’allevamento intensivo farmaci ad uso veterinario e pesticidi finiscono nell’ambiente e nei corsi d’acqua, formando “cocktail” di sostanze che danneggiano i nostri ecosistemi
In un rapporto, la non profit indaga i prodotti sugli scaffali della grande distribuzione. Obiettivo svelare possibili ingiustizie e sfruttamento dei lavoratori
Italia prima nell'invio di notifiche al sistema allerta rapido
Le aree coltivabili diminuiranno e per ricavarne di nuove bisognerà andare più a nord e più in alto. E devastare flora e fauna locali
No di Russia, Cina e Norvegia perché pescano nell'area
Ben 36 dei 39 campioni di sale da cucina analizzati, provenienti da diverse nazioni, inclusa l’Italia, contengono frammenti di plastica inferiori ai 5 millimetri, appunto microplastiche
Apporterebbe indubbi benefici alle nostre arterie, aumentandone l’elasticità e prevenendo in tal modo gli effetti negativi connessi alle varie patologie che possono colpire l’apparato circolatorio